ATTENZIONE EMAIL SPAM CON VIRUS

mercoledì 23 dicembre 2020


Stanno nuovamente arrivando mail che apparentemente sembrano inviate da account della FISM (e non solo da account della FISM) con oggetto apparentemente veritiero, e con un allegato zip protetto da password

E’ EVIDENTE CHE SI TRATTA DI SPAM E VIRUS, E OVVIAMENTE NON SONO MANDATE DALLA FISM
NON APRIRE L’ALLEGATO E CANCELLARE IMMEDIATAMENTE LA MAIL

SE GUARDATE ATTENTAMENTE l’email è in risposta ad una vecchia mail inviata ad un contatto conosciuto.
Il contenuto dell’email fa sempre riferimento ad un allegato in cui sono presenti informazioni richieste o che devono essere visionate.

L’allegato è un documento Office o PDF e, se clicchiamo per aprirlo nessun antivirus lo impedisce perché la minaccia non è il file, ma nell’azione richiesta dal file.
Al clic sull’apertura del file viene mostrata una schermata blu con il testo: “Questo file è stato creato con una versione precedente di Microsoft Office Word.
Dirà che per visualizzare il contenuto è necessario fare click sul pulsante ‘Abilita modifiche’, situato sulla barra gialla in alto, e poi di cliccare su “Abilita contenuto”.
A questo punto Microsoft Office ci avvisa con un messaggio pop up che dice “Avviso di sicurezza. Le macro sono state disabilitate”.
Se nonostante questo, si procede con l’attivazione del codice contenuto nel documento, si dà via libera all’installazione del malware. QUINDI DA NON FARE!!!

Il motivo che permettono a questo tipo di infezione di propagarsi velocemente è che i messaggi contenenti il malware non finiscono nella cartella di spam perché provengono da contatti noti, con i quali si è scambiato corrispondenza e dai quali dovrebbe essere improbabile ricevere email di spam.

SI RIBADISCE CHE SONO STATE FATTE VERIFICHE, LE MAIL NON PARTONO DAI NOSTRI SERVER DI POSTA,  IL PROBLEMA NON E’ SULLA RETE FISM TORINO

NON POSSIAMO FAR ALTRO CHE DIRE DI FARE MOLTA ATTENZIONE E NON APRIRE L’ALLEGATO, NON INSERIRE ALCUNA PASSWORD SUL FILE E CANCELLARE IMMEDIATAMENTE LA MAIL
 
CONSIGLIO: se guardate nel mittente vedete che dopo la descrizione c’è l’account e non è quello della segreteria FISM
Esempio:
Segreteria - FISM Torino (avlachos@viochartel.gr) <avlachos@viochartel.gr>  vedete che l’account non è Segreteria - FISM Torino <segreteria@fism.torino.it>
 

FISM Torino - Altro - News n. 212 di mercoledì 23 dicembre 2020

Altro - News n. 212 di mercoledì 23 dicembre 2020 - ATTENZIONE EMAIL SPAM CON VIRUS

altro, attenzione, email, spam, con, virus, fism, torino, news, 212, mercoledigrave, dicembre, 2020